Le migliori spiagge in Sardegna. I consigli dei Piccoli Viaggiatori

La Sardegna è un'isola ricca di bellezze naturali e di storia.

In questo articolo vi accompagniamo tra le mete più suggestive.

Come ogni anno, tra le mete estive più ambite da moltissimi turisti, la Sardegna resta ai primi posti, grazie alle sue spiagge meravigliose, all’acqua cristallina ed ai paesaggi incontaminati. Anche noi abbiamo avuto qualche occasione di visitare l’isola e di apprezzarne le sue bellezze.

In questo articolo elenchiamo le spiagge che consigliamo di visitare almeno una volta durante il vostro prossimo soggiorno in Sardegna, non solo durante l’estate.

Le spiagge

La Sardegna è un’isola fantastica, caratterizzata da bianche spiagge e da acque cristalline che non hanno nulla da invidiare alle più costose mete caraibiche.
Le sue spiagge e le sue acque si distinguono anche per la loro qualità ambientale. Molte di esse sono infatti hanno ottenuto il riconoscimento di Bandiera Blu.

SPIAGGIA ROSSA DI BUDELLI • Arcipelago della Maddalena

L’isola di Budelli è considerata un’opera d’arte, tutelata da severi vincoli paesaggistici e ambientali. Purtroppo non è possibile sostare lungo la spiaggia di sabbia rosa che l’ha resa famosa. E’ permesso visitare l’isola e fotografarla passando per un percorso attrezzato, accompagnati dalle guide del Parco. Un vero capolavoro della natura!

sardegna spiaggia rosa budelli Maddalena
sardegna Porto giunco villasimius

PORTO GIUNCO • Villasimius

La spiaggia di Porto Giunco non teme confronti: contornata da un bosco di eucalipti che conduce ad un mare dai colori tropicali. Un litorale lunghissimo di sabbia chiara e lo stagno di Notteri alle spalle, in cui è facile vedere i fenicotteri rosa, che lo hanno scelto come habitat.

CALA SPINOSA • Santa Teresa di Gallura

Si giunge alla spiaggia dopo aver percorso sentieri ripidi. Riparata da costoni di roccia granitica, questa meravigliosa spiaggia nella località di Capo Testa, vi farà impazzire! Una piccola caletta solo per voi, in cui fare un bagno tra acque cristalline dalle mille sfumature. Cala Spinosa è uno dei punti più interessanti del litorale per gli amanti delle immersioni subacquee.

sardegna Cala Spinosa Santa Teresa di Gallura
sardegna spiaggia pelosa stintino

LA PELOSA • Stintino

Protetta dalla barriera naturale dei faraglioni di Capo Falcone, dall’isola Piana e dall’Asinara, che la contornano, questa è una spiaggia di rara bellezza. Situata nei pressi di Stintino, si distingue per i suoi fondali dai colori talmente brillanti e vivaci da sembrare dipinti. Di fronte alla spiaggia si trova l’isoletta con la torre della Pelosa, che dovrebbe dare il nome alla zona. In realtà, più popolarmente l’area pare si chiami così per la sua strana vegetazione a forma di ciuffi lunghi e sottili. Essendo molto conosciuta, è affollatissima in alta stagione. Magari fate un salto a settembre, è sempre bellissima!

Come arrivare

Il modo migliore per visitare la Sardegna è sicuramente l’auto o la moto. Purtroppo muoversi con i mezzi pubblici è abbastanza difficile anche per la poca rete di collegamenti.  Inoltre, viaggiando con un mezzo proprio si ha l’occasione di apprezzare meglio i paesaggi che mutano nel corso del viaggio.

L’isola è facilmente raggiungibile con il proprio mezzo grazie ad una efficiente rete di trasporti marittimi quali i traghetti. E’ sufficiente consultare internet per scovare le migliori offerte di prenotazione biglietti per il traghetto e informazioni su taxi e noleggio auto.

Esistono vari portali di prenotazione dove è possibile usufruire di molte funzionalità, tra le più importanti vi sono il comparatore di prezzi dei biglietti e compagnie, per valutare quale possa essere la soluzione più conveniente per le vostre esigenze.
Per coloro che si approcciano per la prima volta a quest’isola, consigliamo una guida completa sulla Sardegna scaricabile gratuitamente!

, , ,

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu