La Monument Valley rappresenta senza dubbio uno dei luoghi simbolo degli Stati Uniti. Almeno nell’immaginario collettivo.

Ambientazione di molti film western e delle avventure di Tex, la Monument Valley, a confine tra Utah e Arizona, è forse la più rappresentativa dell’America Occidentale.

Ho avuto l’occasione di passare per questo magico luogo durante i miei tour negli States. Ogni volta che penso alla Monument Valley mi viene la pelle d’oca.
Mi spiego meglio: questi luoghi non sono solo scenografie di film o di fumetti. L’intera valle fa parte della Navajo Nation Reservation. Qui ancora oggi vive una tribù Navajo con la quale è possibile avere qualche contatto e dialogo, mantenendo sempre una certa discrezione.

Grazie alla spiritualità di questi popoli ed al fascino che hanno avuto da sempre nella mia immaginazione, quando ripenso a questa valle rocciosa, ripercorro le emozioni che mi hanno travolto quando ho avuto modo di visitarla e di scoprire le sue meraviglie.
Le rocce rosse erose nei millenni dall’acqua e dal vento contrastano con il cielo quasi sempre di un color azzurro intenso. Poter assistere alle libere scorrazzate di cavalli mustang. Il silenzio che ti circonda viene interrotto solo dal suono dei tamburi cerimoniali durante l’alba ed il tramonto. Il cielo che di giorno è terso, di notte si riempie di stelle sino a comporre uno spettacolo naturale.
Un susseguirsi di emozioni che non possono che lasciare il segno. In me lo hanno lasciato.

Consigli utili

Se state quindi pensando di passare da queste parti, vi consiglio vivamente di arrivare nel tardo pomeriggio. In questo modo potrete godervi lo spettacolo del tramonto. Inoltre, se decidete di pernottare presso il View Hotel, potrete godere anche della notte stellata e se siete mattinieri, potrete assistere anche all’alba di un nuovo giorno.
E’ anche possibile visitare la vallata in due modi:
• con la vostra macchina o camper, percorrendo una strada sterrata e dissestata che condurrà negli angoli più suggestivi della riserva (durata circa 2 ore)
• a dorso di cavallo assieme ad una guida Navajo, che vi condurrà e illustrerà nelle magie di questo luogo (durata circa 4 ore)

In conclusione, se state progettando di visitare Stati Uniti non potete escludere la Monument Valley. E’ una tappa ricca di storia e spiritualità che vi lascerà il segno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu